icona per area di intervento di geopolitica

CONFERENZE – 2012

Mediterraneo Europa Stati Uniti. Dopo la rielezione di Obama

MILANO, Sala Conferenze di Palazzo Turati

La rielezione di Obama apre nuovi scenari rispetto al Medio Oriente e al Mediterraneo. Il Presidente USA tenterà di rilanciare il negoziato israelo-palestinese o se ne terrà alla larga, dopo la deludente esperienza del suo primo mandato?

leggi tutto

Egitto. La sorpresa Morsi

MILANO, Sala Conferenze di Palazzo Turati

A pochi mesi dalla sua elezione, il Presidente Morsi è riuscito a stupire molti di coloro che lo avevano considerato una figura scialba e di secondo piano.

leggi tutto

Medio Oriente: Arco sunnita, Arco sciita, Fattore turco

MILANO, Sala Conferenze di Palazzo Turati

La primavera araba ha profondamente trasformato gli assetti geostrategici del Grande Medio Oriente: l’area sunnita si è grandemente rafforzata e ha esteso la sua influenza politica su nuovi paesi, a cominciare da Egitto, Tunisia e Marocco.

leggi tutto

L’Iran dopo le elezioni e la sfida nucleare

MILANO, Sala Conferenze di Palazzo Turati

Le elezioni parlamentari iraniane, che hanno segnato la netta affermazione dei candidati legati alla Guida Suprema, l’ayatollah Ali Khamenei, rispetto a quelli sostenuti dal presidente Mahmoud Ahmadinejad, non sembrano destinate a risolvere lo scontro interno alla leadership, mentre gli esponenti legati alla opposizione democratica restano appartati e sotto vigilanza.

leggi tutto

TWITTER

📣 📅 7 luglio h.11.30 webinar CeSPI @FranceenItalie @rfacnr
👉🇮🇹🇫🇷Il trattato del Quirinale e gli scambi culturali
fra #Italia e #Francia
@AErmellino Francesco Bonini Rettore @UniLUMSA
@massimobray @Treccani @UniStraSiena @unito @chrismusit
👉Zoom: https://bit.ly/3Or7vNq

Ottimi spunti da questa discussione con @stefaniacraxi Alfredo Conte @DangRaphael @nicoluccif @Mattia88261 sulle complesse relazioni tra #Francia e #Italia nel #Mediterraneo, frutto dello sforzo congiunto di @CeSPI_Roma e @FranceenItalie https://youtu.be/40XDFVwaGsY via @YouTube

Load More...