icona per area di intervento di geopolitica

CONFERENZE – 2005

Il grande Medio Oriente

MILANO, Palazzo Turati

La proposta del “Grande Medio Oriente”, avanzata dagli Stati Uniti nel 2003, si compone di diversi elementi: la lotta al terrorismo in tutte le sue forme, individuali, di gruppo o di Stato; la promozione della democrazia nei paesi che vi sono inclusi, dal Marocco all’Afghanistan; la promozione della crescita e dei processi di integrazione economica in tutta l’area, e con gli stessi Stati Uniti e le altre grandi zone industrializzate del mondo, in un’ottica di interdipendenza e globalizzazione crescente.

leggi tutto

Dove va l’Iran

MILANO, Palazzo Turati

Il nuovo Presidente dell’Iran, il conservatore Mahmoud Ahmadinejad, rappresenta un’incognita per gli analisti internazionali. È destinato a stabilizzare l’Iran o a destabilizzarlo, ad aprirlo al mondo o ad isolarlo ancora di più?

leggi tutto

Gerusalemme, Lo specchio dell’altro

MILANO, Palazzo Turati

Gerusalemme è una città dalla realtà speculare, che suscita sentimenti uguali e simmetrici in israeliani e palestinesi. Menachem Klein e Manuel Hassassian, insieme, rappresentano i poli ideali della nuova Gerusalemme, città della coesistenza e della pace e non solo città di pietre contese.

leggi tutto

Istanbul: Cerniera tra Oriente e Occidente

MILANO, Palazzo Turati

Istanbul, Cerniera tra Oriente e Occidente, racchiude in sé il retaggio di Bisanzio, il sigillo del Patriarcato di Costantinopoli, la memoria dell’Impero Ottomano, l’impronta di Kemal Atatürk, la pressione del risveglio islamico, il sogno dell’Europa e lo slancio verso il futuro.

leggi tutto

Il mio Cairo

MILANO, Palazzo Marino

Il Cairo: “Madre del Mondo”, così era chiamato Il Cairo nel Medioevo. Oggi, con millenni di storia, Il Cairo è una metropoli immensa, custode del retaggio dell’antica civiltà egizia, cristiano – copta e islamica, e specchio dell’Egitto e del mondo arabo contemporaneo.

leggi tutto

FACEBOOK

TWITTER

🇹🇷🎥VIDEO WEBINAR LA #TURCHIA E I #DIRITTIUMANI. TRA AMBIZIONI E CONTRADDIZIONI
con:@michelenicolet @AlleAzzoni @stefanomanservi
@valegiannotta , Vladimiro Zagrebelsky, Canan Güllü
https://t.co/HkcSkg9bdB

📌🎥🇧🇷Mondòpoli CeSPI- @Treccani :
Una voce dal #brasile ci racconta la disastrosa "non gestione" della #pandemia da parte del governo federale, ma anche la resistenza e gli sforzi di organizzazioni pubbliche e della società civile
GUARDA IL VIDEO 👇👇
https://t.co/uBUQb2cPoL

Load More...